Perché studiare una lingua all’estero e’ meglio

Perché studiare una lingua all’estero e’ meglio

Perché studiare una lingua all’estero? Certo, si può imparare una lingua senza mai uscire di casa, ma il modo migliore e più naturale per imparare una lingua è in un paese in cui quella lingua si parla, non e’ un mistero, non e’ una conoscenza appannaggio di una elite, lo sanno tutti, eppure sento spesso di persone che sono disposte a spendere tanti soldi per lezioni private in casa quando bastano poche settimane all’estero per avere risultati migliori allo stesso prezzo.

“Imparare e vivere la lingua” e’ il motto di una delle scuole che rappresento ma “Imparare e’ vivere la lingua” mi sembra ancora piu’ efficace

La migliore motivazione e’ comunicare e farsi capire

Quando studi una lingua nella tua citta’ lo studio avrà luogo per lo più all’interno della classe e avrai meno opportunità e forse anche meno motivazione a praticare le tue nuove competenze linguistiche. Il contrario è vero per un programma di studio all’estero. L’apprendimento delle lingue si svolge all’interno e all’esterno della classe. Sentirai una varietà di accenti parlati da persone di madrelingua, sarai confuso dalle espressioni locali e dal vocabolario e dovrai utilizzare la lingua per comunicare con chi ti vende il panino o il biglietto del treno. Non esiste una motivazione migliore!

Qualità della vita

Studiare all’estero per un periodo e’ un’esperienza che ti cambia la vita! Per molti sarà la prima volta lontano da familiari e amici. All’inizio può sembrare sconcertante, immergersi in una nuova cultura, con valori e tradizioni forse molto diverse. Gestire la tua vita quotidiana fuori casa ti insegnerà molto su te stesso, dovrai essere paziente, tollerante e sicuramente autosufficiente. Imparerai a chiedere aiuto piuttosto che ad aspettartelo come se fosse dovuto. La tua sicurezza personale fiorirà.

Esperienza culturale offerta dallo studiare una lingua all’estero

Apprezzerai la cultura dei tuoi ospiti e assaggerai la loro cucina e vorrai spiegare perche’ il tuo modo di cucinare/mangiare e’ superiore (difetto di tutti noi italiani), scambierai idee e sarai affascinato da prospettive nuove. Andrai a concerti dove la musica e il coinvolgimento sono gli stessi che a casa ma le parole dovrai studiartele per capirle e i tuoi nuovi amici ti aiuteranno.

Ottimo per le tue prospettive di carriera

I migliori datori di lavoro vedono i potenziali candidati con un’esperienza di studio all’estero in una luce molto positiva. In un mercato del lavoro globale altamente competitivo, i datori di lavoro sono alla ricerca di più di semplici competenze specifiche. Per far risaltare i candidati, entrano in gioco altre esperienze di vita.  Le competenze linguistiche, l’impegno a studiare, l’abitudine a risolvere problemi e l’ampliamento delle conoscenze culturali acquisite durante un programma di studio all’estero sono spesso considerate dai datori di lavoro come un grande vantaggio. Il TUO vantaggio in più sul mercato del lavoro!

Fare amicizie a lungo termine

Ultimo, ma non meno importante, in questa lista – l’opportunità di costruire amicizie durature. I programmi e le proposte per studiare una lingua all’estero mettono insieme studenti provenienti da tutto il mondo. L’esperienza condivisa di imparare ad orientarsi attraverso le molte sfide della vita nel paese ospitante aiuta a costruire legami stretti. Molti studenti rimangono in contatto una volta tornati a casa, spesso visitandosi a vicenda nel proprio paese.

Guido’s tip:

Visita la pagina dei corsi in in casa dell’insegnante se vuoi lezioni private ma in una situazione di full immersion efficace e relativamente economica,

Visita la pagina dei corsi estivi 2:1 (due studenti per un insegnante) per essere abbinato a uno studente di diversa nazionalita’ (12-21 anni)

Altrimenti cerca una delle nostre ottime scuole nel Menu delle Destinazioni

Se sei incerto su come raggiungere una certa località e da quali aeroporti o stazioni ferroviarie usa l’ottimo sito www.rome2rio.com che ti da anche indicazioni di prezzo e orario dei mezzi pubblici, taxi etc.

Posted in: Blog

Leave a Comment (0) ↓